Home ATTIVITA' CASA DELLE CULTURE ROMA 12_13
12_13

ATTIVITA’ DI FORMAZIONE E SPETTACOLO DAL VIVO

CASA DELLE CULTURE DI ROMA

ANNO 2012 / 2013

OLTRE è il titolo del cartellone di formazione e di spettacolo dal vivo della Casa delle Culture di Roma curato, dalla Compagnia Ginepro Nannelli (direttore artistico Marco Carlaccini e Patrizia D’Orsi).

In questo periodo particolarmente opaco, guardare “OLTRE” è una prospettiva che ci conforta. Cercheremo “OLTRE”, mantenendo vivo lo spirito del luogo che è quello di essere uno spazio cittadino, dove non si intrattiene pubblico annoiato ma dove avvengono liberi confronti, dove circolano idee ed emozioni.

Come sempre, ospiteremo presentazione di libri, convegni, assemblee cittadine, riunioni politiche.

Sempre attiva, ormai da quasi cinque anni, è la nostra biblioteca di libero scambio che permette a chiunque di scambiare libri e dà accesso, con una riduzione, agli spettacoli serali.

Un ampio spazio è stato dedicato alla formazione e le proposte di spettacolo dal vivo sono principalmente di drammaturgia moderna e contemporanea italiana e straniera - con interventi di teatro di figura, di danza e di poesia. Molte di queste proposte sono state inserite in un circuito di teatri cittadini dell’Agis Lazio “Un Abbonamento per tutti” che permette di andare a teatro a costi molto bassi con un ampia scelta di proposte.


 

FORMAZIONE

LA PALESTRA PER L’ATTORE” diretto da Giancarlo Sepe. Dal 5 settembre 2012, la Casa delle Culture di Roma ospiterà l’Associazione Teatro La Comunità con il corso di perfezionamento per attori professionisti Torna, infatti, dopo il successo dell’anno passato, la seconda edizione de “La Palestra per L’Attore”, un incentrato su musica, gestione dello spazio ed esercizio fisico. Un training intensivo creato “per” l’attore, per accrescere la propria consapevolezza, il controllo della presenza scenica, nonché l’impatto dello sguardo drammaturgico. Un “trinomio” troppo spesso dato per scontato e che si traduce per molti neo-diplomati in “flop”. La Palestra – diretta dal maestro Giancarlo Sepe, regista dell’esilarante Napoletango, musical partenopeo giunto fino al Colisseum di Londra, con l’assistenza tecnica di Luca Trezza – sarà una esclusiva vetrina per trenta giovani talenti che metteranno alla prova le proprie capacità in esibizioni di ginnastica drammaturgica di gruppo e individuali, a ritmo di musica.

CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER ATTORI diretti da Igor Grčko Actor Coach a partire da ottobre 2012 fino a maggio 2013

Mercoledì giovedi e venerdì 9.30/13.30 I corsi si svolgono 3 giorni a settimana, sono frequentabili separatamente e si dividono in quattro unità didattiche:

Tecniche dell'Attore - Costruzione del Personaggio - DizioneInterpretazione Vocale

 

ESPERIENZA DIRETTA DI PEDAGOGIA DELLA PRATICA TEATRALE progetto laboratoriale a cura di Cristina Baruffi e Carla Retacchi

A partire da sabato 13 ottobre 2012 fino a maggio 2013 Il laboratorio intende approfondire un approccio al processo creativo attraverso le tecniche della pratica teatrale ed essere luogo di ricerca, di ascolto e di relazione, un polo di riferimento attivo aperto a coloro che sono interessati a coinvolgersi in un percorso di ricerca teatrale attento allo sviluppo delle competenze artistiche e formative.

LA FORZA DELL’IMMAGINAZIONE LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA a cura di Alessandra Fagioli

A partire  da sabato 6 ottobre 2012 fino a maggio 2013 “La forza dell’immaginazione” presso la Casa delle Culture, nell’intento di sviluppare un percorso a più livelli espressivi, in cui la scrittura creativa possa coniugarsi anche con l’immagine e il suono, nell’ottica di una costante sinergia tra narrazione e performance, per realizzare infine una rappresentazione multimediale in cui letture sceniche, motivi musicali ed elaborazioni visive possano confrontarsi tra loro su temi di fondo stabiliti nel corso dell’anno, nei confronti dei quali tutti i partecipanti possono misurarsi a seconda delle proprie vocazioni o competenze

NOI laboratorio teatrale a cura di Marco Carlaccini e Patrizia D'Orsi

un percorso attivo sulla poetica e il linguaggio scenico della Compagnia - giugno 2013 . quattro incontri di tre ore ciascuno

 

SPETTACOLO DAL VIVO

23/28 ottobre 2012

Produzione: Ass. Cult. SIPARIODRAMMA-flucù – Compagnia degli Intonsi

SUITE PER UN TEATRO CORTO (reprise)Composizione strampalata per un’antologia dell’umorismo – Allegro – Molto Allegro – Vivace con Brio – Allegrissimo

Regia Claudio Capecelatro

Attrici Valentina Bruno, Annarita Colucci, Sara Poledrelli

Attori Claudio Capecelatro, Giorgio Di Donato, Alessandro Gruttadauria, Antonello Pascale

Battute ed Atti corti dalla Letteratura teatrale umoristica italiana del primo ‘900 - giustificati da un unico comun denominatore, La Parola, intesa ed utilizzata nella sua potenzialità tanto comica quanto “eversiva” - si succedono in un collage composto come uno spartito musicale sullo sfondo di una stralunata giornata ai “bagni” del primo ‘900, in un’atmosfera ricca di quell’umorismo surreale e raffinato (nobilitato dall’aura dello sperimentalismo e dell’autoironia) anticipatrice di certo “teatro dell’assurdo”una bizzarra ouverture letteraria!..

6 /11 novembre 2012 spettacolo anche in abbonamento trasversale

CFA - Centro Formazione Attori

IL PROTOCOLLO Un’intera vita tutta al femminile una  piece travolgente, dinamica, innovativa
Scritto e diretto da Igor Grcko Con Francesca Renzi, Alessandra Coronica, Isabel Zanni, Emanuela Ventura

Dopo l'applauditissimo debutto in giugno, quattro giovani attrici, costantemente in scena, attraverso uno straordinario tempismo e una gestualità frenetica trascinano lo spettatore in una nuova atmosfera a cui è impossibile sottrarsi.

13/18 novembre 2012 spettacolo anche in abbonamento trasversale

Compagnia Teatrale SOSPO' 2012

UN CUORE SOTTO UNA TONACA Un racconto divertente, satirico dissacrante!

liberamente tratto da Un coeur sous une soutane - Intimités d'un séminariste di JEAN-ARTHUR RIMBAUD Regia SALVATORE CHIOSI

Con DANILO CELLI

Scene e Costumi STEFANO CIONCOLINI

Charleville 1870. Nel giorno in cui è ordinato sacerdote, il giovane Leonardo decide di confessare ciò che proprio un anno prima ha turbato e completamente cambiato la sua vita.Racconta così le esperienze in Seminario: la sua fede religiosa, il rapporto con i suoi compagni di studi

1/2 dicembre 2012

DEPOSITO DEI SEGNI in collaborazione con ISM Italia

NON SPARISCO DALLA TERRA scrittura di impegno civile in cui i temi dell’amore,dell’esilio, della resistenza, della lotta all’oppressione, si intrecciano a sentimenti di memoria

reading di poesie e narrativa arabo-palestinese.

con Cam Lecce, Michelangelo Del Conte,Jörg Grünert

La poesia e la narrativa palestinese rappresentano un frammento della vasta letteratura araba. Sono una scrittura fortemente permeata dalla presenza del dramma storico, civile e politico del popolo palestinese. Si potrebbe dire che quasi siano stati i poeti i primi ad accorgersi del conflitto che si stava delineando con l’arrivo dei coloni sionisti al seguito delle truppe di occupazione..

15/16 dicembre 2012

Associazione Specchi Sonori Con il patrocinio di ANPI  nazionale

NOTTE DI GUERRA appello alla funzione dell’arte, funzione di garanzia di libertà e di valori umani

Da Notte di Guerra al Museo del Prado di Raphael Alberti

Marionette e Regia Marianna de Leoni

Con Maurizio Castè, Lucia Mattei, Paolo Andrenucci, Monica Gattari, Simona Sanzò

Voce narrante e voce del prologo Marco Carlaccini Canto Micaela Guerra

Collaborazione alle marionette Elena Liotta Silvia Trappa

Musiche originali di Claudio Rovagna dal vivo: tastiera Claudio Rovagna fiati Simona Sanzò

Video Specchi Sonori con gentile concessione di materiali del Museo storico della Resistenza di Fosdinovo

Il testo di Raphael Alberti Notte di guerra al Museo del Prado è del 1956, scritto in occasione del trentennale della guerra di Spagna. Poche volte rappresentato, mostra interessanti spunti per il nostro metodo di rappresentazione teatrale per l’integrazione dei linguaggi artistici. Raphael Alberti compone quest’opera dopo aver scritto il suo Trattato sulla pittura, ispirato da un episodio della guerra di Spagna, cui partecipò anche colei che diverrà sua moglie 

 

 

8 /20 gennaio 2013 spettacolo anche in abbonamento trasversale

COMPAGNIA GINEPRO NANNELLI

LA CANTATRICE CALVA Il signor Smith – La signora Smith – Il signor Martin – La signora Martin – La cameriera Mary – Il pompiere – Una pendola

di Eugène Ionesco Regia Marco Carlaccini
con Claudio Capecelatro, Marco Carlaccini,Patrizia D’Orsi, Xhilda Lapardhaja, Ludovico Nolfi
interventi sonori Claudio Rovagna costumi Antonella D’Orsi Massimo disegno luci Giuseppe Romanelli aiuto regia Valentina Casadei comunicazione Olga Carlaccini
Interno borghese inglese, con poltrone inglesi. Serata inglese. Il signor Smith, inglese, nella sua poltrona e nelle sue pantofole inglesi, fuma la sua pipa inglese e legge un giornale inglese accanto a un fuoco inglese…………..buon divertimento!

 

24 gennaio 3 febbraio 2013 spettacolo anche in abbonamento trasversale

InBalìa Compagnia Instabile

SONATA PER RAGAZZA SOLA un sofisticato e pericolo gioco teatrale, ispirato alla vita e alle opere dell’autrice d’adozione francese

omaggio a Irène Némirovskj

Progetto di Federica Bern e Francesco Villano Con Federica Bern

Scene Fiammetta Mandich costumi Rachele Bartoli Luci Fulvio Melli foto Manuela Giusto

regia Francesco Villano

Una ragazzina scalza su un ponte. Una sera qualsiasi al crepuscolo. L'acqua della Senna scorre. La ragazzina, guarda in basso, impaurita ed eccitata. Medita se lasciarsi trascinare via dal fiume, o trovare la forza di combattere contro il suo nemico. Il nemico è a casa che l'aspetta: sua madre. Suicidio o matricidio? Nell'attimo in cui le rivoluzioni dell'adolescenza irrompono, in cui si comincia a “pretendere” di vivere, Antoinette scatena la sua vendetta preventiva contro una madre autoritaria e frivola.

 

14/24 febbraio 2013 spettacolo anche in abbonamento trasversale

Compagnia Ginepro Nannelli già prodotto da Teatro Libero Palermo Stabile d'Innovazione della Sicilia

UN APPARTAMENTO IN CITTA’ O AL LIMITE DEL BOSCO una storia surreale, divertente, assurda, una irresistibile passione amorosa

Di Giuseppe Drago Diretto da Marco Carlaccini

Alba coniugata Terlizzi Patrizia D’Orsi Bruno Notte Marco Carlaccini

Musiche originali eseguite dal vivo Claudio Rovagna Costumi Antonella D’Orsi Massimo

Immagini in scena e Disegno luci Giuseppe Romanelli

Aiuto regia Ludovico Nolfi Comunicazione Olga Carlaccini

una storia surreale, divertente
un uomo irrompe in un appartamento 
fingendosi un ex venditore di stuzzicadenti
lo accoglie una donna 
un dialogo apparentemente assurdo
i due sembrano riconoscersi: forse

 

11/21 aprile 2013

Alyax soc. coop.

DELIRIO A DUE Un uomo e una donna vivono chiusi dentro una casa mentre fuori il mondo muore

di Eugene Ionesco adattamento di Pina Catanzariti regia Marcello Cava

Lui Marco Carlaccini Lei Patrizia D'Orsi

video audio e luci Giuseppe Romanelli

A cinquanta anni dalla sua pubblicazione una messinscena sperimentale del testo di Jonesco, tradotto e adattato da Pina Catanzariti: una coppia (Patrizia d’Orsi e Marco Carlaccini) si logora nel delirio dell’abitudine quotidiana, chiusa nel solipsismo del vivere “privato” mentre “fuori” l’umanità (società-mondo) marcia inesorabile verso l’autodistruzione….

26/28 aprile 2013

Teatro Cassandra

CRONOTOPO Un anomalo caso di morte con defunta ancora in vita

Scenografia e Costumi Tiziana Tassinari

Attrice Marta Tramontana

Regia Giulio Perri

Testo da laboratorio teatrale

Da una superficie completamente nera emergono, sotto varia forme, i ricordi di una invisibile protagonista. Nell’ingenuità e nella nostalgia dell’atto però, ci si dimentica che, ognuno di noi, come sempre in natura, ha un suo personalissimo predatore.

24/26 maggio 2013

Teatro Cassandra

INLUDIESI Un buon giocatore non pensa a giocare

Scenografia e Costumi Tiziana Tassinari

In Scena Claudia Volpe Federica Lulli  Fulvio Risuleo Giada Rosci  Irene de Grisigono  Jacopo Gigli  Sofia Cianfarani

Regia Giulio Perri

Testo da laboratorio teatrale

Inludiesi: abitanti di Inludi- leggendaria e sconosciuta-  dediti, loro malgrado, al gioco ed all’illusione. Per comodità sociale vengono rinchiusi in appositi cellulsferi ed abbandonati in Spazi poco frequentati situati sia al centro che nelle periferie di quasi tutte le nostre pur belle città.

31/5 AL 2/6 2013

Teatro Cassandra

ETEROTOPIA Un’accurata indagine sulla vera natura dello Spazio Profondo

Scenografia e Costumi Tiziana Tassinari

Attrici Alessandra Cinelli e Antonella Rebecchi

Regia Giulio Perri

Testo da laboratorio teatrale

Due astronaute fatiscenti, un pianeta sconosciuto ed una misteriosa missione da compiere. I rapporti fra queste tre anomalie, rappresentano il nostro campo di ricerca.

28 giugno 2013

TEATRO DANZA

a cura di Luciana Matarese : una giornata con la Compagnia Aleph

 
Joomla templates by a4joomla